Salute del piede - Neuroma di Morton

Salute del piede

Il neuroma di Morton è un problema comune del piede associato a dolore, gonfiore e/o infiammazione di un nervo, di solito ai polpastrelli fra il terzo e il quarto dito. I sintomi di questa condizione comprendono dolore acuto, bruciore e perfino mancanza di sensibilità nelle zone colpite. Il neuroma di Morton può inoltre causare intorpidimento, formicolio o crampi nella parte frontale del piede.



immagine che rappresenta la patologia del neuroma di Morton

Cause

Il neuroma di Morton è una condizione del piede causata da una funzionalità anomala del piede che porta alla compressione di un nervo da parte delle ossa, di solito fra la 3a e la 4a testa metatarsale. I sintomi del neuroma di Morton spesso si manifestano durante o dopo che il soggetto ha posto una considerevole pressione sull'area frontale del piede, mentre camminava, stava in piedi, saltava o spiccava la corsa. Questa condizione può essere causata anche dalla scelta delle calzature. Le calzature a punta e/o tacco alto spesso causano un neurinoma. Le scarpe strette possono comprimere il nervo fra le dita, provocando disagio e grande dolore.

Trattamento e prevenzione

Il primo passo nel trattamento del neuroma di Morton è la scelta di calzature adeguate. Calzature con punta larga ed elevata (parte delle dita) sono l'ideale trattare ed alleviare il dolore. Il passo successivo del trattamento consiste nell'uso di ortesi con imbottitura metatarsale. Tale imbottitura è ubicata dietro ai polpastrelli per scaricare la pressione ed alleviare il dolore causato dal neuroma.

Guarda dove visito e opero.

Dott. Pio Maria De Pasquali